Un po’ di tutto per tutti    

 

        Secondi piatti di carne

Farsumagru

 

Preparare il ripieno con 250 gr di pezzettini di prosciutto, 250 gr di salsiccia fresca, 2 fette di pancetta, 150 gr di pezzettini di formaggio misti tutti uniti da due uova sbattute, prezzemolo tritato, un aglio a pezzettini, cipolletta fresca tritata, sale e pepe. Prendere un unico pezzo di manzo di circa 1 kg, ricavare una larga tasca al centro che va riempita col ripieno. Chiudere col filo da cucina e rosolarlo in tutte le sue parti su un soffritto di cipolla, durante la cottura aggiungere mezzo bicchiere di vino rosso fino all’evaporazione, una tazza di salsa di pomodoro e un paio di bicchieri d’acqua. Si copre con un coperchio e si cuoce per 90 minuti a fuoco lento rigirando il rotolo di tanto in tanto.

Purpittùni

 

Preparare 500 gr di polpa di maiale e 500 gr di polpa di vitello con sale, pepe, 2 foglie di alloro sbriciolato, 2 uova sbattute, un po’ di prezzemolo tritato, 150 gr di cacio cavallo fresco. Amalgamare tutto e aggiungere eventualmente del pan grattato per renderlo più sodo. Modellare un'unica grande polpetta lunga con dentro 4 uova sode disposte in lunghezza. In una pirofila unta mettere il polpettone in forno caldo rigirandolo più volte e spruzzandolo con del vino rosso fino a totale cottura.

La scelta giusta nell’acquisto della carne

 

Agnello al forno

Arrosto al forno

Bocconcini di pollo al forno

Canestrelli di carne

Costoletta alla milanese

Costolette di agnello impanate

Cotolette

Fagottini di tacchino con prosciutto e formaggio (al forno)

Farsumagru (falsomagro)

Insalata di pollo

Involtini di tacchino con zucchine

Pollo al forno in vino bianco

Pollo alla birra

Pollo alla cacciatora con olive e cipolline

Pollo speziato

Purpittùni (polpettone)

Polpettone                          Scaloppine di pollo ai funghi   Straccetti di pollo fritto             Torta rustica con zucchine e salsiccia

 

 

 

Pollo al forno in vino bianco

Ingredienti: pollo a pezzettini, olio, burro, cipolla, aglio, vino bianco, sale q.b.

Mettere il pollo in una teglia facendo delle incisioni dove metterete dei pezzetti di burro, tutt’attorno al pollo aggiungere della cipolla tagliata finemente. In una padella imbiondire dell’aglio in olio extravergine d’oliva e, dopo aver tolto l’aglio, aggiungere l’olio  al pollo. Infine aggiungere il vino bianco e cuocere  in forno a fuoco lento.

 

Agnello al forno

Ingredienti: 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1 cipolla rossa, 1 kg di patate, 1 kg di agnello in pezzi (cosciotto o spalla), 2 rametti di rosmarino, 4 spicchi di aglio, sale qb.

Preriscaldare il forno a 180°C. Ungere una teglia da forno con l'olio e grattarvi grossolanamente la cipolla. Lavare e pelare le patate, tagliarle a spicchi. Pulire la carne di agnello con carta da cucina, soprattutto in corrispondenza dei tagli d'osso per togliere eventuali schegge. Lavare il rosmarino, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere. Nella pirofila riporre l'agnello e le patate, gli spicchi d'aglio sbucciati, il rosmarino. Amalgamare bene gli ingredienti, quindi cospargere con sale. Infornare per 45 minuti circa, il tempo esatto di cottura dipende dalla pezzatura della carne. A fine cottura, se occorre, accendere il grill per far rosolare la carne e le patate in superficie.

Bocconcini di pollo al forno

Ingredienti: 250 g di petto di pollo, uovo di gallina, 1 cucchiaio di latte, pepe nero macinato al momento, 100 g di pane grattugiato, 20 g di Parmigiano Reggiano, olio extravergine di oliva, sale qb.

Tagliare il pollo in pezzetti di un paio di centimetri di lato, rimuovendo eventuali nervature o parti grasse. In un piatto rompere l'uovo, unire un cucchiaio di latte, una macinata di pepe e sbattere con una forchetta. In un altro piatto versare il pangrattato e miscelarlo al Parmigiano Reggiano grattugiato. Prendere i pezzetti di pollo, passarli nell'uovo, quindi nel pangrattato e metterli in un piatto. Disporre i bocconcini di pollo in una teglia ben unta, cospargerli con un filo d'olio, rotolarli in modo che ne siano cosparsi e salare. Infornare la pirofila a 180° con cottura ventilata per 15 minuti circa, girando i bocconcini a metà cottura. Trascorso il tempo indicato assaggiare e verificarne la cottura. Sfornare e servire con insalata o contorno a piacere.

Costoletta alla milanese è una lombata di vitello con l'osso un po’ spessa, panata e fritta nel burro  e deve restare rosata vicino all'osso.

Ingredienti: 2 costolette di vitello con l'osso, 1 uovo di gallina, pepe nero macinato, pane grattugiato, 80 g di burro, sale

Preparare la carne eliminando eventuali schegge di osso, quindi incidere la parte terminale della costoletta per staccarla un po' dall'osso e incidere la parte bianca in modo che non si arricci durante la cottura. Tamponare bene la carne e lasciarla a temperatura ambiente. Nel frattempo sbattere le uova in un piatto assieme al pepe. Mettere in un altro piatto il pangrattato. Immergere la prima cotoletta nell'uovo rigirandola bene da tutte le parti, quindi passarla nel pangrattato, insaporito con il sale, premendo bene affinchè aderisca dappertutto. Far sciogliere sul fuoco, in una padella,  il burro chiarificato. Quando è ben caldo unire le cotolette e friggerle circa 5 minuti per lato a fiamma media. A fine cottura scolarle, passarle su un foglio di carta da cucina per assorbire l'unto in eccesso. Servire immediatamente.

Costolette di agnello impanate 

 

Ingredienti: 8 costolette di agnello, uovo di gallina, 1 cucchiaio di latte, pepe nero macinato, 1 rametto di rosmarino, 60 g di pane grattugiato, 20 g di Parmigiano Reggiano, olio di semi di arachide o di oliva per friggere, sale qb.

Rimuovere dalle costolette il grasso visibile ed eventuali piccole schegge di osso. Rifilare bene le ossa. In un piatto sbattere l'uovo con il latte e una macinata di pepe. Lavare il rosmarino,   selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere. Mettere in un piatto il pangrattato, insaporito con il sale, e mescolarlo al rosmarino tritato e al Parmigiano grattugiato. Passare le costolette nell'uovo sbattuto, quindi nel pangrattato, premendo bene, per rivestirle uniformemente. In una padella scaldare abbondante olio per friggere, meglio se di oliva. Quando è ben caldo friggere le costolette. Quando la superficie della panatura risulterà dorata, scolare le costolette e porle su un piatto con carta da cucina. Servire ben calde.

Fagottini di tacchino con prosciutto e formaggio (al forno)

Ingredienti: 4 fette sottili di tacchino, 4 fette di prosciutto cotto, 4 fette di formaggio a pasta morbida, farina “0”,  pane grattugiato q.b., 3 uova, sale q.b., olio extravergine d’oliva
Preparazione: in una terrina battere le uova condite di sale (un pizzico per ogni uovo). Aprire le fette di carne, mettere il prosciutto, il formaggio e chiuderle in due pieghe (prima da una parte poi dall’altra). Passarle nella farina poi nell’uovo ed infine in abbondante pane grattugiato. Foderare una teglia con carta forno, ungerla di olio e disporvi sopra i fagottini. Condirli con un filo d’olio, un po’ di sale ed infornarli
in preriscaldato ventilato a 160° per 25-30 minuti.

Involtini di tacchino con zucchine

Ingredienti: 4 fette di fesa di tacchino, 2 zucchine, 100 g di pancetta affumicata a fette sottili, 1 scalogno, foglie di salvia, foglie di rosmarino, olio extravergine d’oliva,  pepe q.b., sale q.b., 1 ciuffetto di prezzemolo

Preparazione: Far saltare in padella le zucchine ,tagliate a rondelle, con olio, scalogno e un po’ di prezzemolo tritato. Tritare finemente la salvia e il rosmarino. Condire le fette di carne con olio, sale e pepe quindi farcirle con le zucchine, arrotolarle e chiudere le estremità con uno stecchino. Far rotolare gli involtini sul trito di salvia e rosmarino quindi avvolgerli con le fette di pancetta. Infilare due
foglie di salvia in ciascun involtino quindi infornare per 35-40 minuti a 160°.