Un po’ di tutto per tutti    

          Apparizioni mariane 48

NEWCASTLE (INGHILTERRA). Dagli occhi di una statua lignea del XVI secolo, nella casa di Teresa Taylor, furono viste scorrere alcune lacrime. La notizia miracolosa si diffuse in breve tempo e accorsero in quell'appartamento migliaia di persone per vedere la Madre di Dio lacrimare.  

PINGSDORF (GERMANIA). Due domestiche di confessione evangelica ebbero nella loro camera cinque apparizioni della Santa Vergine Maria, dal 19 luglio al 1° agosto. La Madre di Dio apparve sempre avvolta in una corona di strali lucenti. Altri dettagli non sono conosciuti.  

POMBIA (PIEMONTE). J. Frizzarin, una madre ventinovenne di quattro bambini, fu oggetto di possessione e poi esorcizzata. Rimase però paralizzata. La Santa Vergine Maria, che le apparve insieme con padre Pio, la guarì dal male.  

SAINT-TROPEZ (FRANCIA). Maria SS. apparve a due operai in una lunga veste color del cielo e una corona d'oro sul capo. Ella indicò loro con gesti delle mani la direzione del mare (verso Pamplona). Poi scomparve in una nuvola.  

SEREDNE (UCRAINA). Hanusya vide per undici volte la Madonna, nel periodo tra il 20 dicembre 1954 e il 21 novembre 1955. La ragazza ebbe la prima apparizione di Maria SS. nella parrocchia locale. La Santa Vergine portava una lunga veste color del cielo e sul capo una corona di dodici stelle. I suoi piedi nudi riflettevano strali radiosi di luce. La Madre di Dio si lamentò tra l'altro, parlando alla ragazza, che molta gente pregava sempre meno. Le apparve ancora su un monte vicino a una grotta e presso una fonte di acqua sorgiva. In queste apparizioni la Madonna si lamentò moltissimo della carenza di preghiere.  

GRAVEGLIA (LIGURIA). Il 5 agosto 1955 la Santa Vergine Maria apparve ad Alfonsina Cottini (nata nel 1902) a Lourdes. La donna aveva il corpo quasi interamente paralizzato, soffriva di questo male fin dalla sua gioventù e doveva essere accudita come una bambina. Dopo quest'apparizione fu immediatamente e prodigiosamente guarita e prese perfino a viaggiare. In segno di gratitudine per la sua guarigione, Alfonsina organizzò diciannove viaggi di pellegrinaggio con gli infermi. Dal 1961 la graziata ricevette ogni domenica l'apparizione della Santa Vergine. Vide anche Gesù e diversi Santi. Nell'autunno del 1969 la veggente cadde in un sonno estatico dal quale solo raramente si svegliava. Nonostante questo sonno si potevano percepire le molte benedizioni che partivano da lei; un grande numero di pellegrini cercava, per mezzo suo, il contatto con il Cielo. Senza assumere alimenti, Alfonsina visse ancora per molti anni. Lasciò definitivamente il mondo terreno nel 1983. Un sorriso sul viso rispecchiava l'intima gioia della sua anima. 

NONGOMA (SUDAFRICA). La Madonna apparve alla suora missionaria Reinolda il 22 agosto, poco tempo prima che questa prendesse la santa comunione, in un'atmosfera di luce meravigliosa su una sfera terrestre, interamente vestita di bianco e con un lungo velo. Sul petto faceva spicco una grande ostia circondata da un cerchio di strali luminosi. Altre nove apparizioni di questo tipo si manifestarono a suor Reinolda fino al 2 maggio 1971. 

REGGIO EMILIA (EMILIA ROMAGNA). La cinquantenne Rosa Soncini ricevette complessivamente otto apparizioni della Beata Vergine Maria, dal febbraio 1955 all' 11 novembre 1956. La Madonna le apparve piangente e le predisse grandi cambia­menti come la conversione di una parte dell'allora Unione Sovietica. La Madre di Dio esortò Rosa a trasmettere all'umanità il suo messaggio sulla necessità della preghiera e della peniten­za per evitare e allontanare i pericoli di una guerra mondiale, l'odio e la rovina dell'anima. La voce delle apparizioni della Madonna si diffuse e molti pellegrini affluirono in questo luogo per pregare e chiedere grazie. I credenti notarono anche segni sul sole che mostravano il prodigio divino: cambiamenti dei colori, rotazione e rimbalzi della sfera solare. Rosa Soncini vide un crocifisso impresso nel sole e notò diffondersi a casa sua un inspiegabile profumo di garofano misto con l'odore amaro delle viole. La veridicità dei messaggi e dei fenomeni miracolosi è attestata dalla guarigione miracolosa della veggente, che era affetta da una malattia inguaribile e fu miracolata a Lourdes. In questo luogo di grazia infatti le apparve la Madonna che le disse: «Alzati, sei guarita!». 

ROMANIA.La Madre del Redentore apparve cinque volte a una donna del popolo in Romania per mostrarle il grande significato del messaggio di Fatima. La Madonna pregò la donna di trasmettere all'umanità l'importanza della venerazione al suo santo Cuore Immacolato con la preghiera ogni primo sabato del mese e con la recita quotidiana del santo Rosario.  

ASSORO (SICILIA). La Madre di Dio apparve a molti fanciulli mentre giocavano in una grotta e mostrò loro il Bambino Gesù. La stessa apparizione si manifestò di nuovo il 7 maggio anche agli adulti.

ENGLECOURT (FRANCIA). Alcuni fanciulli e adulti avrebbero visto una statua della Santa Vergine animare gli occhi. 

URBANIA (MARCHE). Augusta Tangini, una ragazza di 11 anni, vide 3 volte Maria SS. Nella prima apparizione la Madre di Dio indossava una veste blu, nella seconda una bianca e infine, nella terza, una nera.  

ROCCA CORNETA (TOSCANA). Dal 13 maggio 1947 nella chiesa di questo piccolo luogo sulla linea ferroviaria Firenze-Pistoia, una statua della Madre di Dio con il Bambino Gesù fu vista lacrimare spesso. Alcune volte anche copiosamente per ore intere. Il fenomeno si ripeteva più volte alla settimana. In particolar modo nelle ricorrenze religiose di una certa importanza, per esempio il 13 maggio (quarantesimo anniversario dell'inizio delle apparizioni di Fatima), come anche nel giorno della morte di papa Pio XII e papa Giovanni XXIII e poche ore prima della sciagura del Vajont. Le lacrime furono ripetutamente esaminate e il risultato fu sempre lo stesso: lacrime umane. Il fenomeno fu anche fotografato e venne esclusa ogni manipolazione. 

SANSOLITHO (USA). Un paralitico baciò in un museo una statua di Maria SS., subito dopo la statua iniziò a piangere. 

STAFFELFELDEN (FRANCIA). La Madonna apparve all'operaio Fernand Llacay diverse volte, comunicandogli alcuni messaggi. Tempo dopo Fernand ricevette le Stigmate. Sul luogo dell'apparizione fu eretta una cappella. 

ORCAS (SPAGNA). Otto fanciulli videro più volte la Madonna. Apparve loro in una grotta tra il 6 e il 12 giugno, portava una veste bianca e blu ed era inginocchiata con le mani congiunte. Il suo cuore emanava strali luminosissimi. I piccoli veggenti avevano tutti un'età compresa tra i sette e i sedici anni.

SAN VITTORINO (LAZIO). Maria apparve a frate Gino, degli oblati del convento di San Vittorino Romano presso Roma, quando costui era ancora giovanissimo, nella località di Gambassi, suo luogo di nascita. In questa prima apparizione la Madonna gli aveva affidato il compito di occuparsi della costruzione di una chiesa a San Vittorino. Una seconda volta la Madonna gli apparve quando il frate era adulto e gli diede un breve messaggio: «Molta gente verrà in questo luogo per convertirsi. Tu soffrirai intensamente ma io ti sarò vicino». 

VALLEMAIO (LAZIO). La Santa Vergine apparve il 10 agosto al giovane pastore Angelo Fanelli e ai suoi genitori.

VARSAVIA (POLONIA). Nel 1959 la Madre di Dio apparve diverse volte sulla cupola della chiesa di Sant'Agostino. Le apparizioni iniziarono il 7 ottobre alle ore 23 per susseguirsi ogni sera fino alla fine dello stesso mese. Una moltitudine di persone (si calcola circa cinquantamila) furono testimoni di queste apparizioni. Le autorità comuniste furono contrarie ai pellegrinaggi di massa. 

COMMACK, LONG ISLAND/NEW YORK (STATI UNITI). La Madonna apparve numerose volte a Valerie Noble (nata nel 1929 a Danzica). Dal 3 luglio Valerie vide tre statue di Fatima lacrimare. La signora Noble ricevette alcuni messaggi dalla Madonna nei quali la Madre di Dio lamentava la posizione della Chiesa e le condizioni di perdizione del mondo. Ella perciò richiamava il mondo alla penitenza e alla preghiera per evitare la minacciata giustizia divina. Inoltre in questi messaggi la Vergine si appellò all'umanità affinché vigilasse su una catastrofe cosmica. Solo per mezzo delle preghiere, rivolte alla Mediatrice di tutte le grazie, l'umanità potrà essere convertita. 

CITTA’ DEL MESSICO (MESSICO). La Santa Vergine Maria e Gesù apparvero più volte (separatamente e qualche volta insieme) alla veggente Maria Conchita e le comunicarono messaggi di ammonimento circa le deviazioni dell'umanità e della Chiesa. 

SAINT BRUNO (CANADA). La Madonna apparve durante un forte temporale la sera del 22 luglio a sei ragazze e bambine, tutte in età tra 14 e i 13 anni. Altre apparizioni si susseguirono da giugno fino a ottobre. Il 7 ottobre si manifestò l'ultima apparizione, durante la quale anche altre persone videro la Santa Vergine. 

LE FRÉCHOU (FRANCIA). La Santa Vergine apparve ripetutamente a padre Jean-Marie e gli comunicò i desideri riposti nel suo cuore. La prima volta avvenne il 10 giugno. Tali apparizioni furono attestate da alcuni eventi miracolosi: il 14 settembre per mezzo di un prodigio solare, l' 11 giugno 1978 e nella Pasqua del 1980 da un miracolo eucaristico. Il 14 maggio infine apparve il santo volto di Gesù su un'ostia. Si verificarono molte guarigioni miracolose. 

BRUXELLES (BELGIO). André Pestiaux ricevette tra il 21 luglio 1984 e il 15 luglio 1985, quasi quotidianamente, apparizioni mariane, del SS. Cuore di Gesù e vide anche molti Angeli e Santi. In molti messaggi Maria esortò alla preghiera, al rispetto dei sacramenti e agli esercizi espiatori, all'amore per il prossimo e alla fedeltà al papa. Nel 1987 la famiglia del veggente si trasferì in un'altra città. 

MAILLÉ (FRANCIA).La Madonna apparve a quattro bambini della famiglia Hillaray in circostanze non conosciute e fece sperimentare loro alcune visioni sugli avvenimenti di Fatima. La Madre di Dio impartì ai bambini anche lezioni di catechismo e insegnò loro a rifiutare le deviazioni della fede come la comunione sulla mano. 

QUÉBEC (CANADA). La Santa Vergine apparve alla quattordicenne Giovanna Allison, il 15 settembre, in una grotta.

HomeElenco generalePag.1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 910 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34  - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 4041 - 42 - 43 - 44 - 4546 - 47 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61